CITTA' | La mia città | Poesie del compianto Rosario Pileio | Gabbiano



Gabbiano

                                  GABBIANO                                  

                                                                                          (23.8.87)

Non so dove i gabbiani abbiano il nido,

dove trovano pace.

Io sono come loro, in ripetuto volo.

La vita la sfioro

com`essi l`acqua ad acciuffare il cibo.

E come forse anch`essi amo la pace,

la grande pace marina,

me il mio destino e` vivere

agitato come il mare in burrasca.



Copyright @2013 Oppidomamertina.com Rights Reserved.


Cerca


Newsletter