CITTA' | La mia città | Poesie del compianto Rosario Pileio | Io



                          IO                           

                                                                               (9.12.87)

Anche se

raggiungero` la vetta

del mio sogno

non cambiero`. 

Di me potra` solo cambiare

il modo di esprimermi

il vestire

le abitudini,

potra` essere diverso il "parlare".

Ma non potra` mai

cambiare il mio cuore

si,quello non sara` mai diverso,

non scordera` il mio passato,

i miei amori e soprattutto

non scordera` mai di essere

sempre stato il cuore

di un ragazzo umile

che e` cresciuto tra gente di periferia

tra ragazzi che non hanno

grandi ambizioni, tra gente comune,

e non dimentichera` mai

la sua terra, quella povera terra

del sud,

che tutti abbandonano

in cerca di un lavoro



Copyright @2013 Oppidomamertina.com Rights Reserved.


Cerca


Newsletter